venerdì 9 dicembre 2016

Serie C: Prossima Partita


Prima Divisione: Or. Boccaleone - Lussana 67-79

Bergamo 7 dicembre 2016

Oratorio Boccaleone - Lussana: 67-79


Meno male che era la squadra dell'Oratorio, sennò chissà come andava a finire...
Si è trattato di una partita robusta, durata 39 minuti, nei quali nessuno si è risparmiato, consci che si sarebbe trattato di un test importante per entrambe, forse di più per noi, che non avevamo ancora incontrato le leaders del girone.
Ecco dunque Boccaleone, una delle 4 tostissime che ci aspettano entro la fine di gennaio.
A tatuaggi, non si inizia neanche.. Vincono loro.
A brufoli, vinciamo noi.
A Pallacanestro... ancora noi, ma siamo dovuti andare a prenderla la vittoria.
Iniziano i vecchi, more solito, e ritroviamo lo svizzero Capelli, che fa il suo esordio stagionale.
Non segna nessuno all'inizio, girano mazzate, andiamo sotto di 5,  poi riusciamo a separarci dai difensori e scaviamo un primo solco. Quarto chiuso sopra 15-10.
Tatuaggi schierati all'inizio del secondo quarto, ad attendere un quintetto di 3 2000 e 2 99.
Sarà elastico per tutta la frazione, con scarto fra i 5 originari ed i 3 di metà tempo; segnano loro, segniamo noi, picchiano loro, picchiamo noi.
All'intervallo abbiamo ruotato 11 giocatori, Boccaleone solo 8 e si vedrà nella frazione successiva dove Persiani, Alfieri ed Epis, sontuosi, stampano 30 punti contro i 17 subiti.
Troppo nervosi gli avversari, troppo allenati i nostri.
La dote consegnata all'ultimo quarto è cospicua e meno male, perché, di punta e di tacco, Boccaleone rimonta, arriva a meno 5 e servono gli ingressi di Capelli, Alfieri ed Epis per ridare tranquillità alla squadra.
Sulla terza bomba di Gabriele si chiude, di fatto, la partita.
Risultato finale 79-67 per noi.
Riportiamo a casa una vittoria, molti lividi, una discreta consapevolezza, un grande Persiani, un eccellente Alfieri, un ottimo Epis ed un ottimo Alari, buoni il Modello e tutti gli altri.
Torreggiani, astutissimo, evita per la seconda volta l'onere delle pizzette.

Settimana prossima due gare: Mercoledì Versus Cappuccinese ore 21.00 in Casa, Domenica @ Mornico ore 18.15.
In mezzo, sabato, la Festa Lussana attorno alla partita di Serie C XXL - Sarezzo, dalle 17.00 in poi.





Serie C: XXL - Gamma Basket Segrate 76-72



Bergamo, 6 dicembre 2016

XXL - Gamma Basket Segrate: 76-72

Posted on by 

I NUMERI DELL’INFRASETTIMANALE



XXL Bergamo – Gamma BK Segrate     76 – 72    (18-10, 38-31, 64-51)
XXL Bergamo :  Foresti 13, Zanchi, Galbiati 14, Sironi 7, Mora 10, Parsani 9, Monzio Compagnoni 4, Capelli, Montagnosi 19, Epis ne, Persiani, Alfieri. All. Carioli
Gamma BK Segrate :    


Breve commento veloce, l’hobby del lavoro in questo momento penalizza l’attività principale…..
Domiamo una mai doma Segrate con un rientrante Montagnosi ma con ancora ai box Tronini e Grazioli. Dopo aver raggiunto più volte il doppio vantaggio (30-17, 62-49) ci facciamo rimontare nei finali di tempo annullando di fatto la differenza canestri. Sabato sera tutti a Bancole per riprendere la corsa, interrotta a Quistello,  che ci vede in terra virgiliana autori di buone prestazioni.

LB



mercoledì 7 dicembre 2016

U13: OSIO SOTTO - LUSSANA 55-47

Campionato u13 - 7^ Giornata 
Osio sotto - Lussana Bergamo 55-47 (30 -27)

Osio sotto:  Arapaj 2, Galli 27, Zgura, Marciali, Foresti 7, Crotti 2, Saracino 4, Diani, Vitali, Zanetti 7, Soardi 6. All. Carmenati

Lussana: Di Leo 8, Lorenzi 6, Viscuso 7, De Sanctis 9, Acimacople, Vassallo, Pashaj 8, Tolotti, Caporizzi 4, Vitali 3, Locatelli, Mariotti 2. All. Parsani

Arbitro: Missaglia 

Parziali: 14-13; 16-14; 16-12; 9-8 

Note: uscito per 5 falli Di Leo (lussana); canestri da 3 punti: Osio 1 (Galli), Lussana 4 (2 Lorenzi, 2 Viscuso)

Prossimo impegno: Amichevole vs Lussana 2005 Lunedì ore 17.45 fiumararena

Bella partita quella giocata alla palestra di Osio Sotto. I nostri 2004 hanno trovato davanti a loro una squadra molto organizzata soprattutto per quanto riguarda l'aspetto difensivo; la zone press  a tutto campo ha spiazzato i nostri "grandi" del minibasket e ha fatto la differenza sul risultato finale... Per quanto riguarda i nostri si vedono partita dopo partita dei chiari miglioramenti in fase difensiva e la voglia di passarsi il pallone in attacco!!! Buone le giocate di Di Leo, De Sanctis e Pashaj in attacco; da sottolineare le 4 bombe della coppia Lorenzi/Viscuso e l'esordio di Vassallo.
Ora aspettiamo la riunione calendari per i prossimi incontri con un girone che sarà più equilibrato e le partite ancor più entusiasmanti.

Vai Lussanaaaaaa
Tia
 

martedì 6 dicembre 2016

CAMPIONATO UNDER 16
Sebino-Lussana 37-49



Campionato U16 Girone di Qualificazione
Sebino-Lussana Bergamo (14-23)

Sebino: Radici 5, Singh 7, Valli 2, Algisi 6, Bonardi 7, Crowford, Salomoni, Signorelli 1, Garofalo, Cittarristi, Belotti. All. Paris

Lussana: Angioletti 4, Biroli 9, Biffi 9, Locatelli 10, Del Prato 4, Aresi, Piazzalunga, Signorelli 9,  Zanchi, Brugnetti, Dal Pian 2, Dubbini. All. Bonfanti

Arbitro(i): Rubagotti

Parziali: 8-15, 6-8, 7-10,16-13

Note: falli commessi Sebino 14, Lussana 17,  Canestri da 3 p.ti Sebino 0 ( 4 Villa, 1 Barcella).   Lussana 1 (Biroli) ; tiri liberi Sebino 4/9 Lussana 5/9.

Prossimo turno: Da definire girone Silver  

Partita dai ritmi bassissimi che non ha regalato particolari emozioni. Sembrava la canzone mononota che Elio ha presentato a Sanremo qualche anno fa. I contropiedi conclusi da Biro sono solo le briciole di quello che doveva essere il piatto forte della partita. Tra le poche cose positive va segnalato che il meritatissimo quintetto base di Angio è stato ripagato con il primo è l’ultimo canestro del match, dovrebbe portare del cibo visto che sono i suoi primi due canestri con questo gruppo!!!
Ora avremo più di un mese di stop dalle partite ufficiali e dovremo utilizzare questo tempo di allenamenti e amichevoli per prepararci ad un girone silver che sarà sicuramente molto omogeneo nei valori tecnici, fisici e atletici e quindi ci richiederà impegno e costanza che in questa prima fase sono stati abbastanza altalenanti. Oltre tutto ciò dovremmo portare in palestra il famoso cuore Lussana cominciando da una partecipazione massiccia alla cena per la festa di Natale con agli amici dell’XXL.

Vai Lussanaaaaa

Gio

lunedì 5 dicembre 2016

CAMPIONATO ALLIEVI CSI   POL GRASSOBBIO - LUSSANA  46 - 44


Campionato Allievi CSI - 7^ gara di andata

Pol. Grassobbio - Lussana Bergamo  46 - 44 (28-20)

Pol Grassobbio: Pedruzzi 6, Spini 13, Calcagno 4, Statuto 17, Baronchelli 2, Lucia 2, Sistoli 2, Apoliaro, Cassarà, Finardi
All.re: Silini  Ass. All.re Rossi.

Lussana: Candotti 1, Stoppani 6, Corio 10, Martinelli D. 13, Scuri 4, Villa 2, Facoetti 4, Epis M. 2, Ferri 2, Oggionni, Pagani
All.re: Campari

Arbitro: Santoro

Parziali: 16-12; 12-8; 8-15; 10-9

Note:
Falli fatti: Pol. Grassobbio 9, Lussana 12. Usciti per falli; Spini (Grassobbio)
Tiri liberi: Pol. Grassobbio 5/14 - Lussana 1/6
Tiri 3 P.: Pol. Grassobbio 1 (Statuto); Lussana  3  (2 Corio, 1 Martinelli D.)

Prossimo impegno: sabato 10/12 ore 15.00 Palestra FiumarArena Lussana Bergamo Vs Stella Azzurra.

Diamo spazio ai nostri ragazzi, per il commento della gara.
Devo complimentarmi con la squadra perché la partita di domenica non era per niente semplice, considerando anche la superiorità fisica degli avversari; abbiamo sempre giocato punto a punto.
Dispiace tuttavia la sconfitta, dettata da alcuni errori che sapremo risolvere durante gli allenamenti seguendo i consigli che Luca ci suggerirà, e dei quali dobbiamo fare tesoro in partita.
Stoppani G.

Serie C: Prossima Partita


UNDER 14: BARIANO BK-LUSSANA BERGAMO 23-135


Campionato u14 Regionale - 7^ Giornata 
Bariano BK-Lussana Bergamo 23-135(13-67)

Lussana: Belotti 18, Marelli 5, Capelli 12, Chaidet 6, Pievani 6, Ghezzi 6, Forlani 8, Bellini 16, Bonari 12, Corti 8, Ferretti 2, Ferrari 28. All.Ubbiali

Bariano: Forlani I., Coman, Borella, Giavarini, Villa 19, Geroli, Forlani M. 1, Grassi, Singuaroli, Grisa, Moioli. All.Ferrario.

Arbitro: Castelli

Parziali: 7-41, 6-26, 4-38, 6-30.

Prossimo impegno: si attende l'uscita del calendario della prossima fase del campionato.


Si chiude con un'altra vittoria, la settima in altrettante gare, il girone di qualificazione "Bergamo 1" per il gruppo under 14 che supera agevolmente il Bariano Bk.

In attesa di ritornare in campo ufficialmente nel girone Gold, i biancoverdi si concentreranno ora esclusivamente nel lavoro in allenamento per cercare di migliorare il più possibile in vista degli sfidanti impegni che attendono i ragazzi del 2003.

venerdì 2 dicembre 2016

Prima Divisione: Lussana - Angels Pontirolo 80-49

Bergamo, FiumarArena, 1 dicembre 2016

LUSSANA - ANGELS PONTIROLO 80-49


Settima di fila.
Ieri sera i ragazzi della Prima Divisione hanno incamerato la settima vittoria consecutiva, battendo abbastanza facilmente gli Angels di Pontirolo.
Più che demerito degli avversari, che sono stati ammirevoli nell'insistere nonostante un inizio disastroso, riuscendo a realizzare 50 punti in trasferta, è stata una vittoria voluta dal primo secondo di gara, come è giusto che sia.
Il parziale del primo quarto dice 33-13, con 22 punti di Persiani quasi in media Chamberlain, che applica alla partita la durezza mentale che sta costruendo in Serie C ed i risultati si sono visti.
Ieri sera non poteva essere fermato, se non dal Coach, che lo ha lasciato seduto i 30 minuti successivi.
Grande mentalità di Nicola nel capire la decisione e grande messaggio agli altri, che dovevano essere non da meno.
E non lo sono stati.
Già i 4 che hanno affiancato Nicola nel primo quarto si erano espressi come si conviene, con Alfieri completo, autore di 4 P, 8 R, 1 PR e 2 A nel solo primo quarto. Anche lui verrà marcato benissimo da Giamba, che gli stoppa il minutaggio a 15, con +27 di plus/minus, vale a dire l'intero scarto del match.
Molto bene Epis (9 + 12 nelle due voci classiche), Fede Storto (9P + 4 A) e "Brontolo" Paolo (+ 15 di valutazione).
Discreti, perché capaci di meglio, Gabo Severi e "Modello" Foresti, sfortunato Gilardi, uscito per una botta alla caviglia.
Luci ed ombre da Gabriele e Alari, 7 assist e però 9 padelle per il primo, 4  assist e però solo +3 di plus/minus per il secondo.
Timido Montanari, che si prende un tiro al minuto e si guadagna l'onore di portare le pizzette per i primi punti stagionali in Prima.
Sorridiamo, perchè è stata una discreta serata e ci prepariamo per il match contro Boccaleone di mercoledì prossimo, che sarà tosto e complicato.



giovedì 1 dicembre 2016

CAMPIONATO ALLIEVI CSI   POL. BARIANO - LUSSANA   54 - 41


Campionato Allievi CSI - 6^ gara di andata
Pol. Bariano - Lussana Bergamo  54 - 41 (21-19)

Pol Bariano: Vicoli 6, Tognoli 11, Rossoni 7, Bettoni 4, Rigamonti 15, Villa 2, Cappelletti 2, Voltini 4, Panciera 3, Ghidelli, Sine.
All.re: Magggi P.  Ass. All.re Dominoni G. - Accompagnatore Borella E.

Lussana: Martinelli 9, Gambirasio 3, Corio 5, Stoppani 8, Lilli 6, Pezzotta 3, Dolci 4, Villa 3, Pagani, Scuri, Facoetti, Oggionni.
All.re: Campari

Arbitro: Santoro

Parziali: 12-7; 9-12; 15-14; 14-8
Note:
Falli fatti: Pol. Bariano 16, Lussana 15. Usciti per falli, n.n.
Tiri liberi: Pol. Bariano 5/18 - Lussana 5/16
Tiri 3 P.: Pol. Bariano 1 (Rigamonti); Lussana  2  (Gambirasio, Villa)

Prossimo impegno: sabato 3/12 ore 15.00 Scuole Elementari Via Don Rossetti - Grassobbio (BG) -  Pol. Grassobbio Vs. Lussana Bergamo.

Diamo spazio ai nostri ragazzi, per il commento della gara.
La partita è stata combattuta dall’inizio alla fine.
Gli avversari erano decisamente più grandi di età e di altezza, ma non ci siamo fatti intimidire.
Il primo quarto è stato intenso e l’hanno vinto loro perchè giocavano molto  di fisico e correndo tanto a parer mio per intimorirci.
Il secondo quarto ce la siamo cavata molto bene, recuperando punti e vincendo 12-9.
Dopo la pausa dei due primi quarti, siamo tornati in campo carichissimi come non mai, hanno vinto loro il terzo quarto, ma di poco solo di un punto.
L’ultimo quarto abbiamo un pò mollato, lasciando loro segnare punti facili e finendo 14-8.
Non importa la vittoria ma l’impegno ed il lavoro di squadra.
Penso proprio che ognuno abbia dato quello che poteva per la squadra, mettendoci impegno.
Se continueremo con questa voglia, potremo costruire molte cose insieme come squadra.
Dài ragazzi continuiamo così.
1,2,3,....VAI LUSSANA!

Tommaso, più comunemente….Corio.

Festa di Natale Esordienti, Under 13, 14, 15, 16 e 18


Festa di Natale Minibasket


mercoledì 30 novembre 2016

CENA di Natale XXL

Dopo la grande Festa di Natale Lussana di sabato 17 dicembre, di cui sveleremo tutti i segreti fra qualche ora, non perdete l'occasione di cenare con i vostri amici ed i Campioni della Prima Squadra XXL Bergamo.
Venite a vedere quanto mangia #8 Bibo Sironi, come distrugge le portate #88 Andrea Alfieri, come spacca le pietanze #11 Luca Monzio Compagnoni, come ingurgita #17 Luca Montagnosi, come divora #15 Francesco Gigi Grazioli e come squarcia il cibo #6 Fabio Zanchi.
Non perdetevi i rutti sottovoce di #5 Matias Foresti, quelli tonanti di #12 Niccolò Foresti, quelli discreti di #20 Ale Epis, quelli sobri di #32Nicola Persiani.
Venite a sentire la musica di #44 DJ Luca Tronini, fatevi massaggiare da #10 Mattia Parsani, assaggiate i gomiti gentili di #7 Alberto Galbiati, migliorate la vostra tecnica sciistica con #10 Mamo Mora. 
Vincete un cimelio della loro carriera alla Lotteria, per una sera, saranno tutti vostri.

Fategli tutto quello che volete!!!!


Serie C: Prossima partita


Serice C: XXL - Verolese 83-91





Posted on by


Grave sconfitta interna   

XXL Bergamo – Lic Verolanuova     83 – 91     Parziali 20-23, 44-44, 57-69     
XXL Bergamo :  Foresti 7, Zanchi 3, Galbiati 5, Sironi 12, Mora 14, Parsani 9, Monzio Compagnoni 2, Grazioli 6, Montagnosi 14, Persiani 2, Tronini 9, Alfieri ne. All. Carioli      
Lic Verolanuova : Santos 6, Minini, Crepaz 17, Orsatti 4, Mussoni 11, Salvini 9, Pasini 17, Borozenets 4, Arici 5, Paderno 18. All. Baltieri



Prima Divisione: Lussana - Treviolo Basket 72-38

Lussana - Treviolo Basket 72-38

FiumarArena, 23 novembre 2016

Devo per forza iniziare da Lui.
Fra Lui e Gregorio Torreggiani, l'avversario più giovane in campo, ci sono 37 anni di differenza.
Fra Lui e Luca Monzio Compagnoni, il più vecchio avversario in campo ci sono solo 33 anni di differenza.
Cosa ha fatto Lui in questi 33/37 anni? ha giocato in Prima Divisione, Promozione, Serie D, Serie C, Serie B e Serie A.

Ma Lui chi?

Signori e, soprattutto, Signore, ecco a voi: Domenico Cefis, che di tutti gli avversari stasera avrebbe potuto essere il Padre, non solo metaforicamente.



La partita è tutta qui.

Il resto sono quarti tutto sommato giocati bene, da tutti i giocatori schierati, con particolare menzione per Gregorio Torreggiani, all'esordio in un campionato senior, brutalizzato come si conviene ad una matricola, ma capace di recuperare 9 rimbalzi di fronte al Monumento Provinciale Cefis.

Non ha segnato, ma lo farà un'altra volta, le pizzette possono aspettare.

Quanto ai postumi della gara contro Dalmine, non siamo guariti, siamo convalescenti. Continuiamo con la medicina lavoro e passerà del tutto.

Prossima gara contro Angel Pontirolo, FiumarArena Giovedì 1 dicembre ore 21.00



martedì 29 novembre 2016

POL.BREMBATE SOPRA - LUSSANA BERGAMO 42-48


Campionato u18 Regionale, girone di qualificazione, a giornata:
Pol.Brembate Sopra-Lussana Bergamo 42-48 (25-18)

Lussana: Andreini P. 3, Andreini G. 4, Gilardi 4, Barcella 2, Epis 13, Basetti 2, Montanari,, Storto 4, Foresti 11, Alari 5, Adornetto. All.Ubbiali


Brembate Sopra: Lussignoli 4, ElJoulani, Rota 18, Caldirolat 4, Rompichi 5, Lanzetta 6, Perego 4, Gotti 2. All. Espero-Esposito-Cattaneo.

Arbitro: Lupini

Note: nessuno uscito per 5 falli. Falli fatti: Lussana 21, Brembate Sopra 21. Tiri liberi: Lussana 11/25, Brembate Sopra 8/12. Tiri da 3 punti: Lussana 1 (Foresti), Brembate Sopra 2 (Rota 2).

Prossimo impegno: Martedì 13 dicembre, alle 21 Alla FiumarArena, si gioca contro U.S.S. Pellegrino vb. Basket ASD.

Partita opaca per l'under 18 nella 6a giornata del girone preliminare: sul campo della Polisportiva Brembate Sopra, reduce dall'importante successo contro Mozzo, i biancoverdi non entrano mentalmente mai in partita riuscendo comunque a portare a casa la vittoria, più con i nervi che con lucidità e tecnica.


Nel primo tempo i ragazzi di coach Ubbiali sprecano troppi vantagi in sovrannumero mentre, a difesa schierata, faticano a mantenere le spaziature corrette col penetra e scarica trovando veramente con difficoltà la via del canestro complice anche le pessime percentuali dal campo e dalla lunetta.

Al rientro dagli spogliatoi arriva la reazione dei biancoverdì che grazie alla maggior aggressività e attenzione difensiva riescono a costruire un importante parziale in contropiede e sfruttato il gioco interno.

Nell'ultima frazione di gioco coach Espero prova a fermare l'inerzia ospite alternando diverse difese a zona ma i cittadini riescono comunque a trovare qualche canestro in contropiede e serrano le fila in difesa riuscendo a chiudere la partita.

lunedì 28 novembre 2016

U13: BRIGNANO - LUSSANA 32-58


Campionato u13 - 6^ Giornata 
Brignano - Lussana Bergamo 32-58 (15-22)

Brignano:  Danelli 2, Finardi 11, Ferri 4, Lazzarini 4, Marchesi, Leoni, Fatighenti 9, Ravasi, Marchetti 2, La Morte. All. Lecchi

Lussana: Di Leo 6, Lorenzi 3, Maroncelli 4, Baruffi 3, Viscuso 5, Acimacople 6, Ghirardelli 1, Tolotti 4, Zanchi 6, Caporizzi 6, Vitali 11, Locatelli 3. All. Parsani

Arbitro: Del Carro 

Parziali: 6-10; 9-12; 7-23; 10-13 

Note: Nessuno uscito per falli

Prossimo impegno: Lunedì 5 Dicembre ore 19.00 a Osio Sotto (BG) campus scolastico ALDO MORO via Camozzi 2a Osio Sotto (BG)

Dopo la vittoria di settimana scorsa i nostri under 13 ci hanno preso gusto e si sono ripetuti vincendo sul campo di Brignano. Nei primi minuti la partita è stata molto equilibrata con noi che faticavamo a trovare la via del canestro e loro che prendevano buoni tiri quasi sempre liberi.
Qualche minuto per prendere le misure e il primo quarto si è chiuso con un minimo vantaggio Lussana grazie soprattutto alle giocate di Vitali.
Anche il secondo quarto si è rilevato molto equilibrato, comunque sempre in vantaggio e concluso con un +7 all'intervallo lungo.
Il terzo quarto e il quarto quarto ci hanno permesso di allungare e di raggiungere ancora una volta l'obiettivo che ormai piace maggiormente ai nostri atleti cioè quello di far segnare tutti i ragazzi a referto!!!
Complimenti a tutti anche a chi come Locatelli era all'esordio.
Vai Lussanaaaaaaaa

Tia

U13: PEDRENGO - LUSSANA 34-64


Campionato U13 - 6^ Giornata 
Pedrengo- Lussana  34-64 (8-24)

Pedrengo: Terzi, Barbetta 6, Dominguez, Bortolotti, Valli, Suardi 10, Dall'Ara, Sirtoli, Poretti, Fichera 14, Simonetti 2. All. Vignola/Martini

Lussana: 
Albani,  Ghisleni 6, Duci 4, Corini 4, Moro 14, Luciano 5, Rosace 4, Liut, Vasini 2, Bolis 8 Rossi 2, Boffi 8 . All. Locatelli


Arbitro: Arnoldi

Falli: Pedrengo 6, Lussana 3

Parziali: 6-7, 2-17, 12-20, 14-20.

Netta vittoria per i 2005 che a Pedrengo lottano e portano a casa una bella vittoria. Dopo un primo quarto dove rimaniamo fin troppo impressionati dalla fisicità di Fichera (comunque ottimamente contenuto da un Moro particolarmente ispirato) troviamo una prestazione di squadra davvero importante con il duo Ghislo e capitan Checco capaci di illuminare il gioco in ogni frangente.
Bene tutti, bravi!

Avanti così!

Lele
Esordienti: SERIANA - LUSSANA 18-69


Trofeo Esordienti - 3^ Giornata 
Seriana - Lussana Verde 18-69 (7-40)

SERIANA: Briglioli, Gregis 2, Parigi 2, Martinelli 3, Vimercati 5, Terzi 2, Dell'Amico, Cortinovis 3, Cerutti 1, Gualtieri, Adobati. . All. Merelli

Lussana: 
Ghisleni 7, Duci 6, Adami 6, Carioli 8, Corini 4, Moro 13, Locatelli, Luciano 8, Bolis 5, Rossi 8, Zana 2, Boffi 2 . All. Locatelli/Longoni/Epis


Arbitro: Parigi

Falli: Seriana 6, Lussana 14

Parziali: 5-21, 2-19, 5-17, 9-12.

Con un'ottima prova corale i nostri esordienti battono un'agguerrita Seriana.
Da sottolineare come di partita in partita cresca lo spirito di squadra in questi ragazzi che giocano con il piacere di stare insieme, di coinvolgere i compagni, di aiutarsi.

Bravi ragazzi!

Avanti così

Lele
Aquilotti: LUSSANA VERDE-EXCELSIOR 2007 18-6


Trofeo Aquilotti - 4^ Giornata 
Lussana Verde-Excelsior 2007 18-6 (77-12)

Lussana:
Magagnello, Poma, Adami, Vigorelli, Carioli, Luciano G, Curnis, Martinelli, Ambrosi, Zana M, Renella, Canonico, De Filippi, Sancinelli,Dullia, Zana G, Bombassei . All. Locatelli/Montagnosi/Epis

Excelsior: Belloni, Botti, Ciochetti, Colleoni, Crimi, Poma, Quadri, Sala, Serra, Tiralongo, Vanoncini, Bagni. All.Triboulet

Arbitro: Epis

Parziali: 8-0, 18-0, 12-4, 11-2, 16-2, 12-4.

Ottima prova del gruppo aquilotti verde che contro il gruppo dei 2007 Excelsior allenati dall'amico Roby continuano il loro percorso di crescita nel campionato aquilotti.
I giovani avversari ci mettono cuore e polmoni ma pagano la poca esperienza a questo tipo di partite e campionati (l'anno scorso eravamo noi nella loro esatta situazione...)
Ottime prove individuali dei nostri giocatori e in particolare di capitan Zana, di 'Jhon' Adami, di Leo Carioli e dei giovanissimi Nicola e Giba. Menzione d'onore per Ruggero che, acclamato dalle sue numerose compagne accorse a fare il tifo, sfodera una prestazione MAIUSCOLA.

Bravi tutti.

E, come dice il Monta, sempre con il sorriso sulle labbra!


Avanti così.

domenica 27 novembre 2016

U14: LUSSANA BERGAMO-SBT TREVIGLIO 84-23


Campionato u14 Regionale - 6^ Giornata 
Lussana Bergamo-SBT Treviglio 84-23(38-10)

Lussana: Ferrari 11, Ferretti 3, Forlani 6, Chaidet 6, Belotti 7 , Bottazzi 2, Martinelli 4, Zingarelli 4, Bonari 10, Corti 4, , Togni 22, Pievani 2. All.Ubbiali

Treviglio: Vittori 2, Daminelli 2, Brigati, Ferrandi D. Ferrandi G. Amato, Passirani 4, Lovato 2, Polgato, Ceruti 6, Ribaldi 2, Stucchi 3. All.Brescianini

Arbitro: Lucido

Parziali: 24-6, 14-4, 23-5, 23-8.

Prossimo impegno: Domenica 4/12 alle ore 11.00 al Centro Sportivo in via Roma 538 a Pagazzano, Si gioca contro Bariano BK.

giovedì 24 novembre 2016

ECCO LE FOTOGRAFIE UFFICIALI LUSSANA STYLE

Nei giorni scorsi sono state scattate alcune delle foto ufficiali dei vari gruppi "Made in Lussana". Vi proponiamo gli scatti migliori qui sotto. Si parte dai due gruppi Under 14, per poi passare alla squadra Esordiente (2005) e al gruppo Aquilotti (2006).








mercoledì 23 novembre 2016

UNDER 18: LUSSANA BERGAMO-CRAL DALMINE 74-45


Campionato u18 Regionale, girone di qualificazione, 6a giornata:
Lussana Bergamo-CRAL Dalmine 74-45 (44-24)

Lussana: Gilardi 10, Andreini G. 9, Montanari 9, Barcella 1, Epis 4, Basetti 3, Strazzeri 4, Andreini P. 8, Foresti 19, Alari 6, Adornetto 4, Torreggiani 2. All.Ubbiali


Dalmine: Mindubianga 6, Benedeyyi, Brembilla, Locatelli 4, Valentini 6, Bruzzesi 2, Corna 6, Previtali 3, Masiero 5, Rodari 5, Magni 5, Sorti 2. All.Fagiani

Arbitro: Coffetti

Parziali: 20-12, 24-12, 20-4, 10-17.

Note: nessuno uscito per 5 falli. Falli fatti: Lussana 15, Dalmine 18. Tiri da tre punti: Lussana 3 (Gilardi 2, Foresti) Dalmine 1 (Rodari) Tiri Liberi: Lussana 15/28, Dalmine 6/14.

Prossimo impegno: Martedì 19 novembre, alle 19.30 al palasport in via Locatelli di Brembate Sopra, si gioca contro Basket Brembate Sopra.

Nell'insidioso match contro l'altra imbattuta del girone, Dalmine, Lussana gioca la miglior partita stagionale ipotecando il primo posto nel girone di qualificazione e il conseguente accesso al girone Gold.

Partenza lanciata degli ospiti che, senza timore, provano ad aggredire emotivamente la partita pressando in difesa e prendendo tante iniziative decise nei primi secondi dell'azione in attacco.
Lussana non si scompone e con pazienza e lucidità sfrutta il vantaggio fisico nel gioco interno e le uscite dai blocchi per creare vantaggi spesso concretizzati.

Quando l'intensità dei ragazzi di coach Fagiani, i cittadini dilagano grazie anche a diverse situazioni in sovrannumero gestite con precisione e decisione.

Nel terzo quarto la difesa fisica dei biancoverdi conduce ad altre giocate in campo aperto che allargano ulteriormente la forbice di punteggio tra le due squadre.
Unico aspetto negativo della partite è il calo rovinoso degli ultimo 10 minuti in cui i lussanini spengono completamente la luce perdendo una ghiotta occasione per continuare a migliorare e "allenarsi" giocando.

Serie C: Prossima Partita


CAMPIONATO UNDER 16
Scanzo-Lussana 50-43



Campionato U16 Girone di Qualificazione
Scanzo- Lussana Bergamo (28-20)

Scanzo: Gatti, Cortesi, Tebaldi, Crotti 3, Villa 28, Pezzotta 2, Vario 2, Barcella 7, Calvi, Tironi 8. All. Massimino Kevin

Lussana: Angioletti, Biroli 2, Biffi, Locatelli 7, Piziali 2, Pagani ne, Piazzalunga 1, Signorelli 11,  Zanchi ne, Dal Pian 2, Dubbini, Invernizzi 18. All. Bonfanti




Arbitro(i): Finazzi

Parziali: 15-14, 13-6,7-9,15-14

Note: falli commessi Scanzo 24, Lussana 25,  Canestri da 3 p.ti Scanzo 5 ( 4 Villa, 1 Barcella).   Lussana 3 (3 Signorelli) ; tiri liberi Scanzo 12/23 Lussana 11/25.

Prossimo turno: Martedi  22\11 h 17 FiumarArena con Brembate Sopra  

CAMPIONATO UNDER 16
Lussana-Brembate Sopra 81-46



Campionato U16 Girone di Qualificazione
Lussana Bergamo- Brembate Sopra (39-23)

Lussana: Biroli 8, Biffi 5, Locatelli 11, Piziali 2, Del Prato 6, Donati 2, Aresi 2, Signorelli 8, Brugnetti 4, Dal Pian 7, Dubbini 4, Invernizzi 22. All. Bonfanti

Brembate: Fusari ne, Pessina 3, Gotti L 16, Gotti S, Piazzoli 0, Eme 2, Negroni 4, Roncoroni 2, Gaglio 10, Stucchi 1, Salvi 4. All. Roncoroni

 Arbitro(i): Bompani

Parziali: 18-11, 21-12, 30-8, 14-15

Note: falli commessi  Lussana 17, Brembate 20.   Canestri da 3 p.ti Scanzo 5   Lussana 3 (1 Signorelli, 2 Biroli), Brembate 1 Gotti L; tiri liberi Lussana 14/24, Brembate 4\17.

Prossimo turno: Domenica 4 Dicembre h 16 a Villongo (Via Volta 3) contro Sebino

Il ritmo NBA delle ultime due partite mi costringe a fare un unico articolo.
La prima partita con Scanzo, di domenica sapevamo che sarebbe stata la più equilibrata del girone, avendoli già affrontati in amichevole. In difesa abbiamo fatto una buona partita pur non riuscendo a limitare il nostro ex compagno Filo Villa che, come spesso gli capita, è stato anima e corpo della sua squadra. Astuzia, talento e mestiere riconosciutigli anche dei nostri genitori che più di una volta hanno applaudito le sue prodezze. In attacco invece siamo stati ancora una volta troppo slegati nei momenti di siccità (vedi secondo quarto) cercando soluzioni forzate. Quando la palla inizia  a girare nell'ultimo quarto siamo troppo nervosi: il palazzetto si scalda, la palla scotta come dimostrano la percentuale di liberi e l'imprecisione al tiro. La mia scelta di lasciare in campo chi fino ad oggi ha dimostrato di avere più punti delle mani non porta i suoi frutti e Villa e compagni vincono meritatamente la partita.
Sarà stata la foto di squadra, per cui sono venuti anche i non convocati, come sostengono da sempre i fratelli Fustinoni a portare iella?

Nella seconda partita vinta contro una squadra che gioca un basket molto organizzato, a discapito di quello che potrebbe suggerire il punteggio, siamo stati bravi a renderci le cose facili da subito. Dal punto di vista tecnico mi piace segnalare la difesa di Nik sul loro numero otto che non ha segnato solo quando lo marcava lui, il fatto che tutti siano andati a punti, obiettivo che ci siamo dati a metà del terzo quarto, il fatto che finalmente siamo riusciti a distribuirci le responsabilità. Ciò non vuol dire che non deve esserci un leader, ogni squadra ne ha uno, ma che la palla per creare vantaggi reali e maggiori va condivisa.
Quello che mi preme però sottolineare di ieri è l’aspetto sportivo e umano  del nostro gruppo.
Considerato che c’erano pochi genitori prima di iniziare il riscaldamento i primi giocatori arrivati hanno preparato il tappeto, le sedie, la consolle, la mamma di Nik ha chiesto l’aiuto da casa per il funzionamento del tabellone mentre io gestivo il riscaldamento, Ludo avvertito tardi della sua convocazione si è fermato direttamente dopo le ripetizioni e sua mamma è uscita dal lavoro per portargli la divisa da Leffe, Angio, indisponibile per un problema fisico, ha fatto l’ufficiale di campo, abbiamo esultato come dei pazzi per il primo canestro di Donati e alla fine i ragazzi hanno deciso di far fare a lui l’urlo.
Tutto questo mi fa dire che la nostra forza è davvero il Gruppo, non senza fatiche e incidenti. 
Lo sforzo per le prossime partite è quello di trasmettere questa forza anche nell’aspetto tecnico, come fatto ieri, ne gioiremo tutti.
VAI LUSSANAAAAA

Gio